Best and Fast Change in prima linea per l’infanzia

Best and Fast Change da anni è in prima linea per difendere i diritti dell’infanzia e dell'adolescenza: la società di cambiavalute, tra le più importanti in Europa, sostiene con progetti mirati le attività di Onlus e Fondazioni di respiro nazionale e internazionale. 

BAMBINO GESÙ, MEYER E DYNAMO CAMP

Solo nel 2018 Best and Fast Change, società con sede a Firenze e filiali in tutta Italia e Spagna, ha stretto collaborazioni con il Bambino Gesù di Roma, finanziando quattrocento notti in alloggio gratuito per le famiglie dei bambini ricoverati, con l’Ospedale Pediatrico Meyer, rafforzando i progetti legati alla Pet Therapy, e con Dynamo Camp, contribuendo alle attività di Terapia Ricreativa attraverso cui la Onlus punta a dare svago e divertimento, ma, soprattutto, a far riacquisire fiducia in se stessi e nelle proprie capacità a bambini e ragazzi con patologie gravi o croniche.

DIPINGERE SORRISI SUI VOLTI DEI BIMBI

“Vogliamo dipingere sorrisi sui volti dei bambini in condizione di fragilità e sofferenza” afferma il patron di Best and Fast Change Fabrizio Signorelli –. La Social Innovation passa necessariamente attraverso la responsabilità sociale d’impresa. Nella vita per ricevere bisogna saper dare: in questo senso il sostegno delle imprese al terzo settore deve rappresentare un esempio virtuoso nei confronti della collettività e, allo stesso tempo, contribuire all’evoluzione della proposta di valore connaturata ad ogni business”.